Regole del Paddle Tennis

Le regole del Paddle Tennis sono, di base, quelle del Tennis. In linea generale, il regolamento del Paddle Tennis disciplina tre ambiti:

  • movimento della pallina
  • servizio del giocatore
  • punteggio e penalità

Il Giocatore

La posizione del giocatore che serve è in diagonale opposta all'area di battuta dell'avversario. I giocatori alternano le battute iniziando dalla parte posteriore destra del proprio campo verso l’area di battuta destra di chi riceve e, in seguito, dalla parte posteriore sinistra verso l’area di battuta sinistra dell’avversario. Il giocatore che riceve un servizio, deve aspettare che la pallina tocchi terra una volta prima di colpirla. I giocatori possono colpire la palla di “volée” (al volo) solo se questa non è di risposta alla battuta/servizio. I giocatori hanno anche la possibilità di colpire con la palla le pareti del proprio campo e orientare la pallina affinché passi sopra la rete, verso il campo avversario. Il giocatore deve colpire la pallina prima che questa tocchi terra per la seconda volta. Un giocatore può colpire la pallina e farla rimbalzare sulla metà campo avversaria, così che, dopo il rimbalzo, la pallina esca dal recinto del campo. I giocatori sono anche autorizzati a uscire dal campo attraverso le apposite uscite laterali e colpire la palla, a condizione che questa non abbia rimbalzato in terra per la seconda volta. Un giocatore può colpire con la palla qualsiasi parete del suo campo (di fondo e laterali) e farla passare sopra la rete nella metà campo avversaria.

Giocatore Paddle Tennis

La Pallina

La pallina, prima di essere colpita, deve rimbalzare a terra. La pallina non può toccare al volo le pareti situate nel campo avversario, né la maglia metallica, né può rimbalzare due volte sul pavimento. La pallina di “Volée” (al volo) può essere colpita solo se non è di risposta alla battuta, in caso contrario, deve toccare prima il pavimento del campo. La pallina non deve comunque toccare due volte terra.

Punteggio e Penalità

Nel gioco, una coppia serve e l’altra riceve, alternandosi secondo quanto descritto sopra. Un sorteggio stabilisce quale coppia comincia il servizio e quale, invece, inizierà rispondendo. Il punteggio è assegnato come nel gioco del Tennis. Il punto è assegnato quando:

  • la pallina tocca al volo le pareti del campo avversario
  • la pallina tocca la maglia metallica e rimbalza due volte sul pavimento
  • la pallina, spinta da un giocatore, rimbalza correttamente sul campo avversario e poi, oltrepassati i limiti del campo, colpisce qualche elemento o oggetto estraneo o rimbalza due volte sul campo avversario

Nell’ambito delle penalità del Paddle Tennis, una squadra perde un punto se:

  • la pallina rimbalza due volte sul campo prima di essere respinta
  • un giocatore colpisce la pallina al volo prima che questa abbia oltrepassato la rete e raggiunto il proprio campo
  • un giocatore colpisce la pallina e questa tocca le maglie o il pavimento del suo campo
  • la pallina in gioco tocca il giocatore oppure qualsiasi cosa quest’ultimo indossi o usi (ad eccezione della racchetta)
  • un giocatore restituisce la pallina in maniera tale da colpire al volo qualsiasi parete del campo avversario oppure la maglia metallica, o qualsiasi elemento estraneo al campo (come rete, paletti di supporto, cinghia centrale o fascia) e poi cade sul campo rivale
  • un giocatore tocca o colpisce la pallina più di una volta nella risposta
  • entrambi i giocatori, contemporaneamente o consecutivamente, colpiscono la pallina.